Claudia Durastanti

Claudia Durastanti (Brooklyn, 1984), scrittrice e traduttrice. Ha tradotto, tra gli altri, Ocean Vuong, Donna Haraway e Joshua Cohen. Il suo ultimo romanzo, “La Straniera” (La Nave di Teseo, 2019, finalista al Premio Strega), è stato tradotto in ventiquattro paesi. È direttrice editoriale della collana La Tartaruga de La Nave di Teseo e consulente del Salone del Libro di Torino.

di Claudia Durastanti
Di mia nonna, la falsaria, ho avuto il visone nero da duchessa decaduta in un film di Visconti. Avrei voluto invece uno degli oggetti contraffatti che la spingevano a mentire. Ora che se ne è andata […]
Di mia nonna, la falsaria, ho avuto il visone nero da duchessa decaduta in un film di Visconti. Avrei voluto invece uno degli oggetti contraffatti che la spingevano a mentire. Ora che se ne è andata a tormentare qualcun altro, chi era la punk tra noi due?